888 casino mobile

Header Graphic
 
casino NOTIZIE CASINOS BONUS CASINO

Poker all'Italiana

C'è chi sostiene che il gioco del poker sia nato in Italia. Si tratterebbe di un'evoluzione dello Zarro, un gioco con le carte molto diffuso durante il Rinascimento, in particolar modo nel ducato di Milano.

Nel 1531 il duca di Milano Francesco Sforza proibì il gioco con un editto, tuttavia questo sopravvisse per tutto il corso del XVI secolo, diffondendosi in Francia e quindi arrivando in America assieme a soldati mercenari. Nel nuovo mondo il gioco si sarebbe modificato nelle regole e assunto, appunto, il nome di 'poker all'Italiana'.

Il poker ha molte varianti: per esempio negli stati uniti giocano con il mazzo di carte da 52 mentre in Europa il numero di carte viene determinato dal numero dei partecipanti. Inoltre possiamo distinguere 2 tipi principali di poker, ovvero gli stud poker (con una o più carte scoperte) e i draw poker (a carte coperte).

Di solito nei tornei di poker online si utilizza il metodo americano con un massimo di 7 giocatori; il croupier ha il compito di distribuire a ciascun giocatore 5 carte e una scoperta e 4 coperte a sè; quando il croupier ha terminato la distribuzione delle carte, il giocatore può decidere se raddoppiare la posta (si trova nella casella bet) o lasciare e perdere la propria puntata.